Cos’è Lo Sciopero?

Lo sciopero è un’astensione collettiva dal lavoro avente come finalità quella di ottenere, un miglioramento delle condizioni lavorative (retributive, morali e professionali) rispetto a quelle disciplinate dal contratto collettivo nazionale di lavoro, esercitando una pressione sui datori di lavoro.

E’ un diritto INDIVIDUALE quanto al titolare (lavoratore) ma COLLETTIVO quanto all’esercizio.

E’ opinione prevalente che possa essere finalizzato alla tutela degli interessi dei lavoratori intesa nel modo più estensivo possibile: e possibile, quindi

  • lo sciopero con finalità politiche;
  • lo sciopero di protesta (per ritorsione contro il datore di lavoro)
  • lo sciopero per solidarietà ad altri lavoratori.

E’ senza dubbio la principale forma di autotutela dei lavoratori costituendo un diritto soggettivo fondamentale ed irrinunciabile (secondo quanto disposto dall’art. 40 della Costituzione)

art. 40 Cost

Il diritto di sciopero si esercita nell’ambito delle leggi che lo regolano

Non è soggetto ad alcuna limitazione se non quelle derivanti (direttamente o indirettamente) da:

  • diritto alla vita,
  • incolumità personale libertà di iniziativa economica.

Per maggiori informazioni o per essere ricontattato da un nostro consulente non esitare a scriverci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...