La condotta antisindacale in caso di trasferimento aziendale e sciopero dei servizi pubblici

L’art. 28 dello Statuto dei lavoratori adopera una  formula  ampia è generica per definire la condotta antisindacale (“…qualsiasi comportamento diretto ad impedire o limitare l’esercizio della libertà e della attività sindacale…”).
Continua a leggere

Annunci