L’evoluzione storica del contratto collettivo in Italia (in breve)

Durante il periodo fascista la contrattazione collettiva è stata caratterizzata da un sistema centralizzato a predominanza politica con l’istituzione dell’ordinamento corporativo (riconoscendo per ciascuna categoria di lavoratori UNA SOLA organizzazione professionale).
Continua a leggere

Annunci

Le rappresentante sindacali dei lavoratori in azienda (RSA ed RSU)

Lo statuto del lavoratori (ed in particolare l’art. 19) garantisce  la presenza del sindacato   in azienda mediante la costituzione di rappresentanze sindacali aziendali (RSA) costituite su iniziativa dei lavoratori, in possesso di determinati requisiti e titolari di una serie di incisivi diritti e poteri nei luoghi di lavoro.
Le motivazioni potrebbero essere inquadrate, da un lato, dai diritti reclamati negli anni ‘68 e ’69 e dall’altro dal concetto che i sindacati maggiormente rappresentativi (CGIL – CISL – UIL) erano ritenuti più affidabili nelle mediazioni con le controparti datoriali.

Art. 19 comma 1 testo originario.
Continua a leggere